components-tools-furniture-automation

Leghe saldanti

Per saldare a mano o in automatico servono leghe saldanti

Con l’avvento delle leghe senza piombo, il modo di saldare manualmente, è radicalmente cambiato, rendendo difficile l’utilizzo dei saldatori vecchio tipo e cambiando di fatto la procedura di saldatura alla quale tanti operatori si erano abituati nel corso degli anni.
Oltre a ciò, la massiccia presenza dei flussanti nella lega saldante, ha incrementato i problemi relativi al raggiungimento della realizzazione di un giunto di saldatura corretto ed il relativo consumo dele punte si è elevato in maniera esponenziale.

WELLER propone quindi una sua serie di filo in lega saldante, dalle prestazioni più che ottimali specie se in abbinamento alle proprie punte saldanti.
Il tipo di flussante presente all’interno del filo, è stato ottimizzato per non  risultare eccessivamente aggressivo nei confronti della galvanica applicata alle punte saldanti, consentendo quindi di avere un giunto di saldatura ottimale ed una lunga durata alle punte..
Disponibile la lega SAC (Stagno Argento Rame) L0 oppure M1 con diametro da 0,3mm – 0,5mm – 0,8mm – 1,0mm 
Per saldature sempre della massima qualità, ma con costo più contenuto Weller ha realizzato anche una lega SC (Stagno Rame) sempre in versione L0 oppure M1 con diametri da 0,5mm – 0,8mm – 1,0mm – 1,2mm – 1,6mm
Il prodotto è fornibile in rocchetti standard da 0,5Kg.
Tra le varie particolarità del filo, è da segnalare uno speciale trattamento produttivo, che fa si che il flussante sia presente in tutta la lunghezza del filo del rocchetto, scongiurando in tal modo eventuali problemi di saldature prive dell’adeguato flussante.


Disponibile la lega SAC (Stagno Argento Rame) L0 oppure M1 con diametro da 0,3mm – 0,5mm – 0,8mm – 1,0mm 
Per saldature sempre della massima qualità, ma con costo più contenuto Weller ha realizzato anche una lega SC (Stagno Rame) sempre in versione L0 oppure M1 con diametri da 0,5mm – 0,8mm – 1,0mm – 1,2mm – 1,6mm
Il prodotto è fornibile in rocchetti standard da 0,5Kg.
Tra le varie particolarità del filo, è da segnalare uno speciale trattamento produttivo, che fa si che il flussante sia presente in tutta la lunghezza del filo del rocchetto, scongiurando in tal modo eventuali problemi di saldature prive dell’adeguato flussante.