components-tools-furniture-automation

Pulsanti e tastiere piezo

STERN Smart Switch Per tutte le applicazioni di sicurezza e anti vandalo

Quando si deve garantire sicurezza ad una applicazione, come accade nel settore bancario, petrolchimico, informativo, ecc. anche il tasti, i pulsanti, le tastiere che interfacciano l’apparecchiatura con gli operatori, devono essere sicuri.
Il metallo diventa quindi la parte esterna ed accessibile, dietro possiamo trasformare la leggera flessione del metallo premuto, in un segnale commutato.

Di seguito diamo qualche cenno sulla tecnologia applicata da STERN

La tecnologia piezoelettrica è progettata per durare nel tempo.
Condizioni meteorologiche estreme, come ghiaccio, neve, calore estremo, ambienti di lavoro aggressivi ed apparati atti a resistere a sollecitazioni estreme anche di tipo meccanico, richiedono una tecnologia robusta ed estremamente durevole.
STERN ha quindi creato e progettato una linea di pulsanti ed interruttori piezo elettrici, della linea Smartswitch, con lo scopo di fornire proprio questo.
Un prodotto particolarmente resistente alle intemperie ed agli atti vandalici.
Un pulsante idoneo per tutti i tipi di condizioni ambientali ed atmosferiche, condizioni estreme e difficili, situazioni con elevate vibrazioni, come possono essere certi ambienti di lavoro industriali.
L’effetto piezoelettrico è la capacità di alcuni materiali di generare un potenziale elettrico derivante da uno stress meccanico applicato.
Un interruttore piezo si basa su una tecnologia allo stato solido switching imperniata sul principio di funzionamento del cristallo piezoelettrico ed utilizza l’effetto piezoelettrico diretto. 

Elementi di commutazione piezo, hanno tipicamente un componente piezoelettrico montato fisicamente sul retro di una superficie metallica sottile, la cui dimensione è determinata dalla forza di pressione desiderata in base ai requisiti dell’utente e dell’applicazione.
Le caratteristiche di base di questo componente, sono tali che, quando una forza viene applicata all’elemento piezoelettrico, c’è un piccolo spostamento e la successiva deformazione del materiale dielettrico.
Questa piccola deformazione provoca un accumulo di un campo elettrico, il quale genera una tensione indotta, che genera a sua volta genera un trasferimento delle cariche elettriche.
La tensione generata viene convertita dal circuito elettronico integrato all’interno del pulsante, in una polarità neutra come il contatto di un interruttore elettronico.
Uno dei vantaggi principali dell’interruttore piezo, è che non vi sono parti mobili in movimento come contatti, molle o attuatori, con conseguenti ridotte possibilità di guasto, usura ridotta, ed un ciclo di vita del prodotto che viene esteso enormemente.
La superficie piatta di azionamento è completamente sigillata, impedendo l’intrusione di liquidi o altri contaminanti sino a livello IP69.
L’elettronica all’interno degli switch piezo, viene completamente resinata per proteggere meglio i componenti interni dall’ambiente esterno e renderlo impermeabile all’acqua, olio o sporcizia.
Questa accurata progettazione, offre la possibilità di ottenere un aspetto elegante e moderno, mantenendo la protezione dei componenti di controllo.
Si avrà quindi una superficie liscia ed assai facile da pulire e senza soluzione di continuità.
Inoltre essendo un sistema chiuso e sigillato, la funzionalità non sarà influenzata da versamenti di liquidi.

Molti interruttori allo stato solido o capacitivi, sono limitati nella possibilità di attivazione da materiali isolanti quali guanti, poiché la tecnologia piezoelettrica è strettamente legata alla forza applicata e relativa esercitata, un interruttore piezo può essere attivato anche da materiali non conduttivi. I pulsanti e gli interruttori piezo Smartswitch, non necessitano di una alimentazione esterna.
Vi è una crescente tendenza e tutta una serie di vantaggi nell’ orientarsi verso dispositivi di commutazione allo stato solido come i Piezo.
La superficie del tasto è totalmente metallica e chiusa, in questo modo si previene l’ingresso di liquidi o di altre sostanze contaminanti, rendendo perfetta l’applicazione integrata nelle superfici lavabili come nelle industrie medicali e quelle alimentari.
Anche se molte altre tecnologie funzionano bene per le applicazioni previste, la tecnologia piezoelettrica offre agli ingegneri ed ai progettisti, una flessibilità quasi illimitata, quando devono progettare e disegnare prodotti con interruttori senza scendere a compromessi in fatto di robustezza ed affidabilità nel tempo grazie all’elevatissimo numero di operazioni possibili.