components-tools-furniture-automation

Pompetta e trecce dissaldanti

Capita che si debba dissaldare un componente PTH dal circuito stampato o effettuare operazioni di pulizia durante la rilavorazione di un SMD, ma non si abbia a disposizione un sistema o una stazione dissaldante.
Ecco allora che si ricorre al vecchio e classico sistema di pompetta aspira stagno o alla treccia dissaldante.


Per dissaldare occasionalmente i componenti, una pratica e comoda pompetta, è la soluzione più facile.

pompetta succhia stagno

Treccia dissaldante da 1,6 metri di lunghezza
Treccia dissaldante da 1,6 metri di lunghezza

Una valida alternativa alla classica pompetta succhia stagno si possono utilizzare anche le trecce dissaldanti in rame.
Sono disponibili con varie larghezze :
Bobina da 1,6 metri di lunghezza e larghezza della traccia ramata da 1,6mm
Bobina da 1,6 metri di lunghezza e larghezza della traccia ramata da 2,0mm
Bobina da 1,6 metri di lunghezza e larghezza della traccia ramata da 2,5mm


Per chi ne consuma maggiormente, si possono anche fornire bobine di maggiore lunghezza:

Treccia dissaldante da 15 o 30 metri di lunghezza
Treccia dissaldante da 15 o 30 metri di lunghezza

Bobina da 30 metri di lunghezza e larghezza della traccia ramata da 1,6mm
Bobina da 30 metri di lunghezza e larghezza della traccia ramata da 2,0mm
Bobina da 15 metri di lunghezza e larghezza della traccia ramata da 2,5mm